Lago di Tovel
LAGO DI TOVEL

Il Lago di Tovel è uno dei gioielli naturalistici del Parco naturale provinciale Adamello-Brenta, il più grande del Trentino. Famoso per il singolare fenomeno dell'arrossamento delle sue acque, il piccolo specchio alpino di sbarramento (una frana ostruì il bacino glaciale) fu oggetto di numerosi studi. Anche senza il fenomeno dell'arrossamento, che non si verifica più dagli anni Sessanta, il lago appare comunque come una colorata perla azzurro-verde incorniciata tra le montagne del gruppo delle Dolomiti di Brenta che lo circondano. L'alga è tuttora presente nelle acque del lago, ma la sua diffusione è assai più modesta, probabilmente a causa del mutamento di alcuni equilibri ecologici e climatici. Infatti, le acque di Tovel (famoso ancor oggi come "Lago Rosso") sono sorprendentemente limpide e ricche di fauna. La strada che porta da Tuenno al lago rimane chiusa da fine ottobre a Pasqua.



| INDIETRO |