Castel San Pietro
CASTEL SAN PIETRO

Il castello edificato nel XII secolo, probabilmente a cura di un consorzio di nobili della Pieve di Tono, come presidio di una antica via romana che collegava la Bassa Anaunia alla Bassa Atesina attraverso il passo di Roccapiana; successivamente fu dei Tono che lo abbandonarono nel XVII secolo. Sorge a quota 861 m in bella posizione dominante su duna lamina rocciosa lungo il medio versante della Val dei Pilastri. Il castello era di ragguardevoli dimensioni. La torre cilindrica, in collegamento visivo con le altre fortificazione della bassa Val di Non, in parte troncata nella parte alta e si eleva tuttora per una quindicina di metri; la rimanente parte del castello ridotta attualmente ad alcuni brani murari. E' raggiungibile dal campo sportivo di Vigo di Ton attraverso un percorso con notevole panorama sulla Bassa Val di Non e sul Gruppo di Brenta settentrionale.



| INDIETRO |